Pumpkinheads di Rainbow Rowell: Recensione

Pumpkinheads di Rainbow Rowell libro italiano cover
Pumpkinheads è la graphic novel scritta da Rainbow Rowell (Fangirl, Eleanor & Park) perfetta da leggere in autunno e ad  Halloween (ma non fa paura) e finalmente tradotta anche in italiano.

Partiamo con la recensione!

La storia di Pumpkinheads non è complessa ma molto dolce, coinvolgente e divertente.

Josiah e Deja lavorano in un Campo di zucche, che praticamente è una fiera in cui le star sono le zucche e in cui ci sono tantissime cose da mangiare (vi avverto che v

disegni Pumpkinheads

i farà venire molta molta fame) e giochi da fare.

Quella raccontata in Pumpkinheads è la loro ultima sera di lavoro, poi partiranno per il college, ma non sarà una sera come le altre perché i due avranno una missione: trovare una ragazza introvabile e mangiare tutte le specialità del Campo, affrontando tutta una serie di esilaranti imprevisti.

Riflettendoci:

a lettura conclusa, la semplicità è solo apparente perché riesce a comunicare molte cose:  il grande valore dell’amicizia, la differenza tra una persona idealizzata e una reale, l’essere a proprio agio con il proprio orientamento sessuale, l’importanza  di credere in se stessi e di non aspettare che siano gli altri ad agire.

Spunti di riflessione interessanti per i giovani lettori che sicuramente hanno affrontato, o stanno affrontando, situazioni simili (campo di zucche e disavventure a parte).

 

Pumpkinheads di Rainbow Rowell e Faith Erin Hicks su amazon

Il finale

mi è piaciuto e l’ho trovato giusto per la storia, anche se un po’ di pagine in più per approfondire la storia, non mi sarebbero dispiaciute.

I disegni

sono realizzati da Faith Erin Hicks e sono adorabili, belli da vedere ed espressivi, riescono a farti immergere completamente nella storia (e a farti desiderare di avere un Campo vicino casa), anche grazie all’ottimo uso dei colori.

Mini spoiler: Voglio assolutamente il seguito in cui Josiah e Deja lavorano come elfi di Babbo Natale, sto già ridendo 🤣🤣🤣.

 

compra su amazon Pumpkinheads di Rainbow Rowell e Faith Erin Hicks

A voi è piaciuta? L’avete trovata troppo semplice? Che ne pensate di un seguito?

6 thoughts to “Pumpkinheads di Rainbow Rowell: Recensione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *